Ciao ragazzi!

Oggi vi propongo un altro lavoro di composite che ho realizzato recentemente. Si tratta dei nostri soliti due ballerini, Giada e Giorgio, che si erano prestati ad una sessione fotografica (ricorderete la foto di Danzando sul molo). Durante la sessione, oltre alla foto fatta per Danzando sul molo, ho realizzato anche un altro scatto con una posa diversa (per realizzare la quale non immaginate le risate che ci siamo fatti tutti quanti dato che non riuscivano a farla!). Il set di luci è quello utilizzato precedentemente, ovvero un flash posto dietro nudo, uno in ombrellino a destra e uno in softbox a sinistra, come potete vedere nella foto sottostante.

E la foto finale con la nuova posa è questa

Una volta ritagliati a dovere dal fondo, ho utilizzato una foto fatta un giorno in cui il sole splendeva il mattino e la piazza San Nicolò a Pietra Ligure era vuota (caso abbastanza raro!). La foto di base senza alcuna correzione è questa:

E’ bastato dare una drizzata in Photoshop, e scaldarla un po’ per ottenere una foto che già di per sè poteva essere buona:

A questo punto ho inserito i ballerini all’interno della foto (è stato divertente appena inseriti che occupavano praticamente tutta la piazza, faceva morire dal ridere!), e come sempre in queste situazioni diventa importante fare attenzione alla prospettiva (ho dovuto ovviamente girarli da sinistra a destra, poi ho dovuto cambiare un po’ la loro altezza che sembrava sfasata di qualche decina di centimetri come prospettiva), ed infine ho dovuto fare la parte più difficile, ovvero ricreare l’ombra. Purtroppo l’ombra originale creata dal mio flash dietro di loro era poco utilizzabile perché il flash era in una posizione troppo bassa rispetto a dov’è il sole nella foto vera e propria, così l’ho praticamente dovuta disegnare da zero, layer su layer.. Ricordate, l’ombra è la cosa più difficile, e non si può pretendere di fare in un livello solo, ma bisogna farne tanti, con intensità diverse etc.

Infine ho cambiato il cielo, perchè quello originale mi sembrava un po’ troppo tranquillo.. qualche nuvoletta non guasta mai! E così ho attinto al mio catalogo di foto  di nuvole (iniziato grazie ad un suggerimento della mia amata Stefania), e che si sta rivelando molto utile!

Eccovi infine il risultato:

Che ne dite? Io l’ho fatto vedere in anteprima ad alcune persone, sia esperte che non, per valutare com’era venuto. Alcuni non esperti non si sono nemmeno accorti che era un composite, quindi il risultato è raggiunto! Due miei amici fotografi invece ovviamente l’hanno visto e mi hanno aiutato dandomi due dritte su come migliorare il tutto (Grazie Fabio e Davide!). So che una foto con i protagonisti effettivamente presenti all’interno della scena è sempre meglio, però a volte ciò non è possibile, e la postproduzione ci viene in aiuto!

Attendo vostri commenti! Un abbraccio a tutti quanti!

Stefano

Iscriviti alla miaNewsletter!

Così rimarrai aggiornato sui workshop in arrivo e sui contenuti pubblicati!

Benvenuto nel gruppo!

Pin It on Pinterest

Shares
Share This