Ciao ragazzi!

oggi vi propongo il mio ultimo lavoro fotografico, la cui protagonista è Giulia! L’idea di base è quella di realizzare un composite (ovvero fondere un insieme di foto) al fine di creare intorno a Giulia un vestito enorme!

Per fare ciò, ho realizzato una foto di base in cui Giulia indossava solo un vestitino (tranquilli, nonostante sia inverno non ha patito freddo perché comunque c’era il sole e peraltro in totale avremo realizzato solo una decina di foto con il vestitino, poi si è rimessa la giacca). Dato che abbiamo deciso di realizzare una foto con il sole alle spalle, esponendo per lo sfondo ovviamente Giulia risultava sottoesposta. Ho quindi montato un semplice flash con ombrellino in maniera tale da riportare la giusta esposizione sul suo viso e dare un po’ di tridimensionalità al ritratto. A lato trovate il confronto tra uno scatto con e senza flash.

Camera

Canon 6D – 85mm – ISO 100, F\3.2, 1/160

Flash

Canon 580EXII, parabola 24mm, potenza 1/2, 1/4 CTO gel

Una volta realizzato lo scatto base Giulia si è rimessa la giacca così da non prendere freddo, e a quel punto Stefania ha preso il telo che abbiamo preso per l’occasione (uno scampolo preso al mercato) e ha cominciato a farlo svolazzare intorno alla modella. Abbiamo cercato di coprire col il telo un po’ tutte le zone, da destra a sinistra, e sia dietro che davanti, così da poter avere sufficienti campioni da utilizzare durante la fase di postproduzione.

Gli scatti sono stati realizzati tutti su treppiede, così da semplificare ovviamente il lavoro a posteriori. Questa fase è stata la più divertente del set, ci siamo fatti veramente un sacco di risate! Qui a lato trovate qualche foto campione di questa fase, per farvi un’idea 😀

A questo punto ho sovrapposto le foto (essendo fatte su treppiede è stato molto semplice) e ho preso la parte svolazzante che mi interessava di più da ognuna, così da creare un unico abito gigante! Giunti a questo risultato è stato semplicemente un lavoro di colori per rendere la foto più accattivante.. trovate una rapida animazione di come è stata composta qui sotto.

Alla prossima,

Stefano

Iscriviti alla miaNewsletter!

Tranquillo, non è invadente, manderò solo 3 o 4 mail in un anno con aggiornamenti sui workshop e sui contenuti pubblicati!

Benvenuto nel gruppo!

Pin It on Pinterest

Shares
Share This