Ciao ragazzi!

Ho deciso di esplorare un po’ il mondo del colore nella fotografia in studio e ho realizzato 3 tipi di fotografie diverse utilizzando le gelatine per flash e i fogli di acetato (se vi interessa saperne di più sulle gelatine per flash avevo fatto un video ad hoc). I risultati a mio avviso sono stati stupendi! Alla fine se ci si ingegna un po’ anche con poco si riescono ad ottenere foto creative e fuori dal normale!

Ho anche realizzato un video su YouTube per l’occasione (finalmente un nuovo episodio per la serie “Dietro le tendine” che purtroppo avevo un po’ abbandonata a se stessa). Ho cercato di renderlo un po’ più interessante del punto di vista videografico (rispetto al mio standard). Sono perfettamente conscio che non è ancora all’altezza, ma spero possiate apprezzare lo sforzo che ho fatto nel montarlo e cercare di renderlo meno statico 🙂 Pian piano migliorerò anche da quel punto di vista, sto cercando di farmi una cultura sull’argomento (anzi, se qualcuno ha suggerimenti su tutorial/ video/ letture istruttive può segnalarmele, mi farebbe molto piacere).

Nel seguito trovate le foto finali ad alta risoluzione e il video sulla loro realizzazione!

Mi raccomando, fatemi sapere cosa ne pensate, la vostra opinione è importante!

A presto!

Stefano

Ultimi articoli

Faretto led vs flash

Ciao ragazzi! Ormai i faretti led sono sempre più diffusi. Sono comodi perché sono compatti, ricaricabili via USB, possono cambiare temperatura del bianco e spesso possono anche produrre luce colorata. Questi sono grandi vantaggi rispetto ai flash, che invece sono...

Canon RF 15-35 f2.8 IS vs EF 16-35 f4 IS

Ciao ragazzi! Oggi io e il mio caro amico Samuele Silva vi mostriamo un po' le differenze tra il mio ultimo acquisto, il Canon RF 15-35 f2.8 IS e il suo EF 16-35 f4 IS adattato su Canon EOS R. Nel filmato su YouTube qui sotto potete vedere il filmato in cui vi...

Lunghezza focale e angolo di campo

Spesso agli inizi mi chiedevo perché con il grandangolo variando la lunghezza focale tra 15 e 16 mm l'angolo di campo variasse molto, mentre invece con il teleobiettivo tra 200 e 201 mm non cambia nulla e si è costretti a salire di 100 mm per volta (e quindi passare...

Iscriviti alla miaNewsletter!

Così rimarrai aggiornato sui workshop in arrivo e sui contenuti pubblicati!

Cosa ti interessa maggiormente?

Benvenuto nel gruppo!

Pin It on Pinterest

Shares
Share This