Cosa leggo?

Ecco cosa hai scelto di approfondire!

Lightroom CC per la fotografia digitale

Di Scott Kelby (testo in italiano)

  • Contenuti
  • Leggibilità
  • Livello (base/avanzato)
  • Valutazione complessiva

Numero pagine

Prezzo (€)

Recensione

Ogni fotografo ha bisogno di organizzazione, e Lightroom è il programma per eccellenza per organizzare le fotografie. Questo programma permette infatti di organizzare le proprie foto, taggarle, gestire cataloghi, effettuare grandi modifiche senza scomodare Photoshop, creare slideshow, pagine web e infine anche preparare libri fotografici! Insomma, Lightroom è IL programma per la gestione dei propri scatti (e chi fa fotografie sa quanto rapidamente si raggiungono le decine di migliaia di foto, che se non adeguatamente catalogate diventano impossibili da ritrovare). Questo libro (in italiano!) permette di capire praticamente tutti gli aspetti di Lightroom, dall’importazione degli scatti, alla loro postproduzione, fino alla stampa. È un bel librone da 500 pagine, con molti esempi pratici e uno stile molto diretto (come sempre fa il buon Scott Kelby) e tanti piccoli segreti sparsi qui e là che aiutano a velocizzare molto i propri processi. Il costo è abbastanza elevato, lo so, ma per 500 pagine (peraltro stampate su carta molto bella e curate graficamente), a mio parere è un acquisto che va fatto. Io uso Lightroom dalla versione 2, ed ero indeciso se prendere questo libro o no (avevo paura bene o male di sapere tutto), ma in realtà ho scoperto molte cose utilissime (ad esempio non immaginavo nemmeno esistesse l’overlay in Lightroom, ed inoltre ho scoperto come utilizzare il Soft proofing!). Se volete organizzare i vostri scatti e imparare a fare delle postproduzioni rapide e molto d’effetto, questo libro non deve mancare nella vostra libreria!

Iscriviti alla miaNewsletter!

Così rimarrai aggiornato sui workshop in arrivo e sui contenuti pubblicati!

Benvenuto nel gruppo!

Pin It on Pinterest