[it]Ciao ragazzi!

Oggi vi propongo un ritratto rapido da fare quando siete in esterno, un primissimo piano. La modella di eccezione per questa puntata è la mia splendida ragazza 🙂 Il setup per un primo piano come questo è molto semplice, è sufficiente avere un teleobiettivo (nel mio caso il 135mm f\2) e due flash. A questo punto si punta la macchina verso il soggetto e si fa una lettura dei valori che propone la reflex, nel mio caso a ISO 160 ed F\4 proponeva 1/20 come tempo. Pertanto sono passato in manuale e ho settato ISO 160, F\4 e 1/40 come tempo, in maniera tale da avere una sottoesposizione di uno stop. Prima che mi arrivino critiche tipo “ma perché hai tenuto gli ISO a 160 e non li hai portati a 400 per avere un tempo più rapido ed evitare il mosso?”, rispondo dicendo che so perfettamente quali sono i miei limiti e so che con il 135mm riesco ancora a tenere un tempo di 1/40 a mano libera se utilizzo la tecnica che descrivo nel video, e così ad ISO minori ho qualità maggiore. Per quanto riguarda i flash in questo scatto ho deciso di utilizzare un ombrellino molto ampio (diametro 1.15 m mi sembra) e ravvicinato, così da avere una luce veramente soft. Inoltre una backlight dietro ha staccato un po’ i capelli dallo sfondo. Il tutto con dei CTO che donano calore. Comunque descrivo tutto nel video… ah sì ragazzi, vi ho girato il video anche in questo caso! Ve l’avevo detto che l’avrei fatto ogni volta che ne avessi avuto la possibilità! 😀

La foto alla fine è venuta così, che ne dite? aspetto commenti ragazzi!! 🙂

Stefano[/it][en]Hi guys!

Today I propose a quick portrait to do when you’re outdoors, a close-up. The model of an exception for this episode is my beautiful girlfriend 🙂 The setup for a close-up like this is very simple, all you need is a telephoto lens (in my case the 135mm f\2) and two flashes. At this point, you point the camera at the subject and make a reading of the values the camera proposes, in my case at ISO 160 and F\4 proposed 1/20 as shutter time. Therefore I switched to manual and I set ISO 160, F\4 and 1/40 as a shutter time, in order to have a one stop underexposure. Before I read criticals like “but why did you have the ISO to 160 and didn’t you brought to 400 to get a faster shutter speed to avoid blur?”, I reply saying that I know exactly what my limits are and I know that with the 135mm I still keep a time of 1/40 freehand if you use the technique I describe in the video, and thus to lower ISO have higher quality. As for the flash in this shot I decided to use a very big umbrella (diameter 1.15 m I think) and very close, so I have a really soft light. In addition, a backlight behind pulled off a little hair from the background. All with the CTO that give warmth. However, I describe everything in the video … ah yes guys, I shot the video again! I told you I’d do it whenever I had the chance! 😀

The photo in the end came so, what do you think? I wait for comments guys! 🙂

Stefano[/en]


Iscriviti alla miaNewsletter!

Così rimarrai aggiornato sui workshop in arrivo e sui contenuti pubblicati!

Cosa ti interessa maggiormente?

Benvenuto nel gruppo!

Pin It on Pinterest

Shares
Share This