[it]Ciao ragazzi!

Come sapete non sono un grande paesaggista, preferisco di gran lunga il ritratto, tuttavia a volte mi diletto anche in questo tipo di fotografia!

Capita spesso quando si fa landscape di uscire a far foto all’ora giusta, con tutto il proprio setup, in un posto che ci eravamo appuntati come interessante.. ma poi quando si arriva sul posto il sole o si è nascosto dietro le nuvole, oppure la luce non è quella che ci immaginavamo.. insomma facciamo foto lo stesso, ma non siamo soddisfatti.

A volte invece capita che la buona luce ed il buon paesaggio capitino nelle situazioni più inaspettate. Nel mio caso durante la cena di un matrimonio, in cui peraltro non ero il fotografo ma addirittura il testimone! La fortuna vuole che avessi con me la reflex quando è arrivata una luce splendida sulle colline di Vicoforte (in provincia di Cuneo). Non mi sono lasciato sfuggire l’opportunità e data l’enorme disparità di esposizione tra cielo e terra ho realizzato due scatti in bracketing. Per chi non lo sapesse, il bracketing consiste nell’effettuare più foto con stessi ISO e diaframma, cambiando il tempo di esposizione per poter cogliere dettagli sia nelle ombre che nelle luci. Gli scatti vanno poi fusi in Photoshop o tramite maschere oppure con la tecnica dell’HDR. Nel mio caso ho impostato la 6D in maniera tale che facesse 3 scatti: uno a -3EV, uno a 0EV e uno a +3EV.

Vi chiederete perchè una differenza di ben 3 stop tra uno scatto e l’altro. Beh, il cielo era particolarmente chiaro, quindi ho valutato che due stop di sottoesposizione forse non sarebbero bastati, e allora via di 3 stop! Impostata la macchina fotografica a ISO 100, f/5.6, i tre tempi di esposizione sono quindi risultati: 1/2000 (-3EV), 1/250 (0EV) e 1/30 (+3EV) (il tutto a mano libera). In realtà nel mio caso il terzo scatto non serviva a nulla, volevo solo lo 0EV per il paesaggio e -3EV per il cielo.

Ecco i due scatti con cui ho composto il paesaggio: il -3EV[/it][en]Hi guys!

As you know I’m not a great landscape photographer, I much prefer the portrait, but sometimes I do dabble in this type of photography!

It often happens when you go out to take pictures of landscape at the right time, with all your setup, in a place that we had pinned as interesting .. but then when you get on the spot or the sun hid behind the clouds, or the light is not what we imagined .. in short, we do the same some picture, but we are not satisfied.

At other times it happens that the good light and good landscape comes in the most unexpected moment. In my case, at the dinner of a wedding, in which, however, I was not the photographer but the witness! Luckily I had the camera with me when a splendid light came on Vicoforte hills (in the province of Cuneo). I did not let the opportunity go away and given the enormous disparities in exposure between heaven and earth I have made ​​two shots in bracketing. For who doesn’t know, bracketing is to perform multiple photos with the same ISO and aperture, changing the exposure time in order to capture details in both shadows and lights. The shots are then merged in Photoshop or via masks or with the HDR technique. In my case I set the 6D in such a way that made 3 shots: one-3EV, one 0EV and the last +3 EV.

You may ask why a difference of 3 stop between shots. Well, the sky was very clear, so I decided that maybe two stops of underexposure would not be enough, and then I went up to 3 stops! Set the camera to ISO 100, f/5.6, the three exposure times were: 1/2000 (-3EV), 1/250 (0EV) and 1/30 (+3 EV) (all freehand). Actually in my case the third step it was no useful, I just wanted 0EV for landscape and -3EV for the sky.

Here are the two shots I’ve made: ​​the -3EV[/en]

[it]e il 0EV[/it][en]and the 0EV[/en]

[it]A questo punto si è trattato di realizzare una maschera in Photoshop per utilizzare il cielo di una foto e il terreno dell’altra, applicare un po’ di contrasto, saturazione, dodge&burn e infine scaldare i toni. Il risultato è quello che vi propongo qui sotto, che ne dite?

Alla prossima!

Stefano[/it][en]At this point I made some mask in Photoshop in order to use the sky of a photo and the landscape of the other, some contrast, saturation, dodge&burn and finally warmed some tones. The result is under, what do you think about it?

See you soon!

Stefano[/en]

Iscriviti alla miaNewsletter!

Così rimarrai aggiornato sui workshop in arrivo e sui contenuti pubblicati!

Cosa ti interessa maggiormente?

Benvenuto nel gruppo!

Pin It on Pinterest

Shares
Share This